Vivi Tortona Home Page

VIVI TORTONA e dintorni

Informazioni e Accoglienza del Territorio (I.A.T.)


indice delle schede scheda precedente scheda successiva torna indietro
Sei qui: Home | LOCALITÀ

VILLAROMAGNANO

scorci di Villaromagnano Località
Villaromagnano

E-Mail
info@comune.villaromagnano.al.it

Link
Pagina di Villaromagnano nel sito della Comunità collinare dei colli Tortonesi
Sito del comune





Villaromagnano è un comune situato dove la Valle Ossona termina il suo corso collinare e si apre verso la pianura tra rilievi dolcemente ondulati.
 

A Villaromagnano sono stati individuati (come documentato dal professor Giorgio Sacco) tre siti risalenti all’epoca neolitica (II millennio a.c.) ed un sito golasecchiano (VI secolo a.c.) a Fonti. In epoca romana sorsero le “villae” con “nomina” presa dal nome del concessionario in quanto i romani si facevano assegnare terre vicine all’”emporium dertonense” anche per ragioni commerciali. La località fu quindi densamente popolata in età romana e come testimonianza di questo periodo vi sono continui ritrovamenti di marmi, ceramiche, armi, monete e corredi funebri di una piccola necropoli e di tombe distribuite lungo le antiche strade. Il documento più antico dell’alto Medioevo in cui appare citata Villaromagnano è la famosa donazione di Teberga, pergamena dell’XI secolo dove, tra gli altri luoghi, compare citata Romanianum. Nel 999 Villaromagnano appare nuovamente citata in un atto con il quale Giovanni , abate di San Marziano, concede a livello per 29 anni ad Adalberto prete ed Erenzone suo fratello e ai loro eredi, la terza parte delle case e dei beni del monastero “in loco et fundo Romaniano et in eius territorio. Negli “Statuta Civitatis Dertonae” il territorio è così ripartito: Rocca Romagnano (castello situato su di un altura a est); Villa Romagnano (l’attuale centro abitato); Ridotto (la frazione fortificata ad ovest) e Fonti (frazione situata a nord est sulla strada per Sarezzano. Nel XIV secolo i signori di Romagnano, località posta su di un’altura che domina l’attuale paese, erano gli Opizzoni, famiglia ghibellina estrinseca che dal loro Castello dominavano tutta la Val d’Ossona. Durante il XV secolo, l’autorità degli Opizzoni fu sostituita dai Rampini di Sant’Alosio. Documentato come comune autonomo dal XVI secolo, nel 1643 fu invaso dalle soldatesche fanco-piemontesi che assediavano il forte di Tortona insieme a Vho, Spineto, Carbonara, Mombisaggio ed altri paesi vicini. Nel 1773 Villaromagnano venne infeudata con il titolo di contea a Francesco Casella di Tortona per il prezzo di 8.500 lire. Morto nel 1856 l’ultimo dei conti Casella, i loro beni furono acquisiti dalla famiglia Sovera. Dopo la restaurazione, il regio decreto del 1818 comprendeva il comune di Villaromagnano nel mandamento di Tortona. Poco dopo la metà del XIX secolo furono costruite due importanti opere pubbliche: il ponte sull’Ossona sulla strada per Carbonara (recentemente ricostruito) e la nuova strada per Costa Vescovato. L’attuale sede del Municipio e delle scuole si trova all’interno dell’edificio costruito nel 1931 con il patrocinio del Santo Luigi Orione per ospitare l’asilo infantile. Il nucleo antico di Villaromagnano fu demolito negli anni 1966-1972: si trattava di un insieme di fabbricati in cotto risalenti nella parti più antiche ai secoli XIV e XV, disposti intorno ad un cortile centrale con un’unica entrata circondati da un fossato.
> Frazioni: Fonti, Monteghellino, Rampina, Ridotto, Romagnano
> Denominazione degli abitanti: villettesi
> Superficie del territorio: 6,12 kmq
 

Telefono:
Municipio: 0131 892132
fax 0131 892202
  
Popolazione, ab.:
692
 
Zona Geografica:
Italia Nord occidentale, Comunità Collinare dei colli Tortonesi
  
Altitudine m:
170 s.l.m
 

Distanza da: Alessandria Km.26

Ultima Revisione: 11/30/2005 a cura della redazione IAT
Vivitortona.it è sponsorizzato da:Rivalta Logistica spa
CALENDARIO


Mappa delle località Mappa dei comuni del Tortonese Piovera Alluvioni Cambiò Isola Sant'Antonio Molino dei Torti Alzano Scrivia Pontecurone Castelnuovo Scrivia Tortona Viguzzolo Castellar Guidobono Sale Guazzora Casalnoceto Volpeglino Sarezzano Monleale Volpedo Pozzol Groppo Montemarzino Berzano di Tortona Montegioco Cerreto Grue Villaromagnano Carbonara Scrivia Spineto Scrivia Villalvernia Sant'Agata Fossili Gavazzana Carezzano Costa Vescovato Castellania Sardigliano Avolasca Casasco Momperone Brignano Frascata Garbagna Dernice Montacuto Gremiasco San Sebastiano Curone Fabbrica Curone Paderna